Distilleria Bonaventura Maschio

La storia della prestigiosa Distilleria Bonaventura Maschio ha origine in Veneto fra le cime del Monte Grappa e le rive del Brenta, e ancor più precisamente a Cismon del Grappa dove, verso la fine dell'Ottocento la famiglia Maschio coltiva la terra e distilla la grappa con il carro degli alambicchi. Negli anni a seguire la famiglia si sposta, trasferendosi in Ungheria e Romania; farà ritorno in Italia dopo svariati anni sempre con al seguito il proprio carro degli alambicchi, segno della loro inseparabile e indiscutibile tradizione famigliare.

Fu così che al rientro, Antonio Maschio fondò l’azienda; ad essa diede seguito suo nipote Bonaventura nel primo Novecento, che conferì alla distilleria una forte impronta imprenditoriale all’arte della distillazione. Alla fine degli anni '80, l'azienda ha una grande svolta con la nascita e l'introduzione sul mercato del distillato d’uva Prime Uve.

Con passione, entusiasmo, ma anche rigore, disciplina, metodo nella ricerca e nel lavoro, e uno sguardo attento al futuro, ogni generazione della famiglia Maschio-Bonaventura ha dedicato gran parte della propria vita all'arte della distillazione per la produzione di prodotti di qualità, unici e conosciuti oggi in tutto il mondo.


Acquista Ora