Colli della Toscana Centrale - Anagallis IGT 2016 - Lilliano

-18%


34,90 €

IVA incl.

Lilliano

Disponibilità immediata

-
+
-18%
34,90 €

IVA incl.

Metodi di Pagamento Accettati Bottle of Italy Metodi di Pagamento Accettati 2 Bottle of Italy

Secure Box Icon
Imballaggio 100% Sicuro per le bottiglie
Express Shipping Icon
Consegna in 24-48 Ore

Plant a Tree with Bottle of Italy
Un Albero in Regalo

Per ogni ordine effettuato, Bottle of Italy ti regala un albero e lo pianta per te nelle zone più colpite dalla deforestazione!

Maggiori Informazioni

Abbiamo in questa bottiglia, un mixaggio delle migliori uve che derivano dai vigneti Lilliano, che danno origine in questo modo all' Anagallis. Dopo la vendemmia la fermentazione alcolica avviene in piccole vasche di acciaio, e al termine della fermentazione malolattica il vino affina in botte di rovere francese per 14 mesi, e al termine di questo per un altro periodo segue almeno 6 mesi di affinamento in bottiglia.

Si presenta con un colore rosso profondo molto intenso, quasi impenetrabile che sembra nero. Caratteristica che già alla vista rievoca l'intensità di questo vino. Note di frutta a bacca rossa, spezie e fume' tipiche del Cabernet Sauvignon e del Merlot.

Nel bicchiere fa quindi emergere tutta la sua potenza e gusto, con una persistenza davvero lunga al palato ma che comunque non stanca grazie al buon equilibrio di acidità.

 

ABBINALO CON:
Icona Abbinamento Carn    

Informazioni tecniche


PRODUTTORE
Lilliano
ANNATA
2016
NAZIONE
Italia
FORMATO
0.75L
TIPOLOGIA
Vino Rosso
GRADAZIONE
14,5%
VITIGNO
Cabernet 50% - Merlot 5% - Petit Verdot 10%
TEMP MIN
10 °C
DENOMINAZIONE
IGT
TEMP MAX
12 °C
REGIONE
Toscana
ABBINAMENTO
Carne - Primi Piatti
ZONA DI PRODUZIONE
Toscana



La Cantina e la Tenuta: Lilliano

Una storia antica le cui prime notizie del Borgo di Lilliano risalgono al Medio Evo. Si trattava allora di un complesso fortificato comprendente la Chiesa di Santa Cristina caratteristica per l'unica grande navata (inconsueta per le pievi del Chianti). Pur mantenendo l’impianto medioevale evidente nella topografia, nelle cantine e nelle mura di cinta, l’architettura è passata, in varie fasi all’attuale aspetto ottocentesco. L’attività di imbottigliamento e commercializzazione dei vini fu iniziata nel 1958 dalla principessa Eleonora Ruspoli Berlingieri, la cui famiglia acquistò la tenuta nel 1920. Da quel momento in poi è iniziato così un'accurato studio alla ricerca della perfezione. La tenuta offre oggi importanti vini d'annata che sono poi stati premiati e ri-premiati negli anni.





Riconoscimenti ufficiali

Esperto Premio Descrizione Annata

Customer Reviews

Based on 3 reviews
100%
(3)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
S
Sara Vivandi
super apprezzato

Rosso magnifico!!!!

D
Daniela manicardi
Estremamente intenso

allora cerchiamo di spiegare le differenze.. se andate su un barolo o un barbera avete un prodotto molto intenso e strutturato e caldo con note molto intense di sapori. Se invece passata a un mixaggio come ad esempio questo vino dove vengono mixati vitigni più eleganti e meno aggressivi a mio parere avete naturalmente un prodotto diverso ma che non stanca
qualcosa secondo me di più Elegante, cioè più leggero per quanto possibile data la sua gradazione. Ma anche il sapore è più speziato

M
Mirco Biondi
Questo è WOW

Naturalmente non sono solo io a dirlo ma l'ernormità di recensioni che ha questo vino.

Customer Reviews

Based on 3 reviews
100%
(3)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
S
Sara Vivandi
super apprezzato

Rosso magnifico!!!!

D
Daniela manicardi
Estremamente intenso

allora cerchiamo di spiegare le differenze.. se andate su un barolo o un barbera avete un prodotto molto intenso e strutturato e caldo con note molto intense di sapori. Se invece passata a un mixaggio come ad esempio questo vino dove vengono mixati vitigni più eleganti e meno aggressivi a mio parere avete naturalmente un prodotto diverso ma che non stanca
qualcosa secondo me di più Elegante, cioè più leggero per quanto possibile data la sua gradazione. Ma anche il sapore è più speziato

M
Mirco Biondi
Questo è WOW

Naturalmente non sono solo io a dirlo ma l'ernormità di recensioni che ha questo vino.