Merotto

Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut Millesimato Cuvèe del Fondatore - Merotto

5.0
(3)

Leggi la descrizione
-23%

26,89 €

IVA incl.

Disponibilità immediata

-
+
-23%
26,89 €

IVA incl.

Transazione sicura Ci impegnamo a proteggere i tuoi dati e la tua privacy. Il nostro sistema di protezione dei pagamenti crittografa i tuoi dati durante la trasmissione. Non divulghiamo i dati della tua carta di credito a venditori terzi nè rivendiamo i tuoi dati personali a terze parti.
Maggiori informazioni
Secure Box Icon Imballaggio 100% sicuro
Express Shipping Icon Spedizione in 24-48 ore
Box Insurance Icon Spedizioni assicurate al 100%
Plant a Tree with Bottle of Italy 1 Ordine = 1 AlberoMaggiori info

Uve della Cuvèe del Fondatore dalle rive del Col San Martino prodcono questo prosecco a cui il fondatore ha voluto attribuire il suo nome.

Prodotto tramite una macerazione pellicolare, con una spremitura delicata, successivamente il mosto ottenuto viene posto direttamente in autoclave per la  presa di spuma per circa 60 giorni. Finalmente dopo due mesi passa all'ultima fase in cui stazione sui propri lieviti per altri 120 giorni circa. 

Questo prosecco è quindi l'apice della complessità e longevità di produzione della casa Merotto.

Con un colore classico giallo paglierino e riflessi verdognoli. Spuma appagante al palato molto fine e con un perlage delicato.

Offre immediati sentori floreali al naso e al palato fra frutta bianca e agrumi.

Al palato risulta molto lungo e persistente, riproponendo le note prima assaporate ma con più delicatezza. 

L'eccellenza delle eccellenze.

 

ABBINALO CON:
Icona Abbinamento Aperitivo  Icona Abbinamento Formaggi Icona Abbinamento Pesce  

Informazioni tecniche


PRODUTTORE
Merotto
ANNATA
2019
NAZIONE
Italia
FORMATO
0.75L
TIPOLOGIA
Prosecco
GRADAZIONE
11,5%
VITIGNO
Glera 100%
TEMP MIN
6 °C
DENOMINAZIONE
Prosecco Superiore DOCG
TEMP MAX
7 °C
REGIONE
Veneto
ABBINAMENTO
Antipasti - Formaggi - Pesce -Tutto Pasto
ZONA DI PRODUZIONE
Col di San Martino - Pieve di Soligo



La Cantina: Merotto


 

La famiglia Merotto ha una tradizione antica e una esperienza di decenni e decenni nella produzione del vino e nella coltivazione delle uve. 
Per fare il vino buono occorre conoscere bene la terra da cui proviene e il cielo che vi governa. Questa è la sintesi con cui la famiglia Merotto ha saputo produrre Prosecco dei migliori. La ripidità delle geometrie della vite consente esclusivamente un lavoro manuale, tramandato dalle diverse generazioni in qualità di autentica religione della terra, in cui rispetto, sacrificio e dedizione rappresentano i valori autentici e profondi del sapere contadino. In questo si riconosce Graziano Merotto e con lui la sua lunga storia di appassionato viticoltore.




Riconoscimenti ufficiali

Esperto Premio Descrizione Annata
Gambero Rosso 3 Bicchieri Rossi - Eccellenza Assoluta 2021

Customer Reviews

Based on 3 reviews
100%
(3)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
M
Matteo Serpieri
5 stelle

Non conoscevo questa cantina per cui ammetto di essermi soffermato su questa bottiglia solamente per l'impatto estetico della bottiglia. Dopo aver visto i premi ricevuti, letto la descrizione e il prezzo contenuto ho proceduto all'acquisto. 5 stelle meritatissime

G
Gualdi Giammarco
Seconda di merotto

Seconda bottiglia di merotto comprata, e prese 3.
Ottimo davvero Ottimo. Un'eccellenza davvero

C
Customer
Prosecco fantastico

Se lo mischiate con dell'aperol per farvi uno sptriz avete di certo perso tutto il buono di questo prosecco! Va bevuto da solo per assaporarlo

Customer Reviews

Based on 3 reviews
100%
(3)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
M
Matteo Serpieri
5 stelle

Non conoscevo questa cantina per cui ammetto di essermi soffermato su questa bottiglia solamente per l'impatto estetico della bottiglia. Dopo aver visto i premi ricevuti, letto la descrizione e il prezzo contenuto ho proceduto all'acquisto. 5 stelle meritatissime

G
Gualdi Giammarco
Seconda di merotto

Seconda bottiglia di merotto comprata, e prese 3.
Ottimo davvero Ottimo. Un'eccellenza davvero

C
Customer
Prosecco fantastico

Se lo mischiate con dell'aperol per farvi uno sptriz avete di certo perso tutto il buono di questo prosecco! Va bevuto da solo per assaporarlo